Campobello di Mazara. Furto negli uffici comunali. Ladri scassinano distributore di merendine

101

All’ufficio anagrafe del comune di Campobello di Mazara, dovranno probabilmente inventarsi un’altra tipologia di break durante il lavoro. Secondo quanto emesso attraverso un comunicato ufficiale infatti, negli uffici di via Ospedale, probabilmente durante la notte scorsa, ignoti si sono introdotti all’interno dell’edificio danneggiando il distributore di merendine e bevande posto nel corridoio, dal quale hanno portato con se l’esigua somma di 40 € presente ma danneggiando la macchina per circa 800 euro.I malviventi sono entrati anche nelle altre stanze aprendo cassetti e armadi ma senza rubare alcunchè, poiché non hanno trovato oggetti di valore.
Il colpo è stato scoperto dal dirigente dei servizi demografici del comune Gaspare Manzo, che una volta accortosi del danno giunto in ufficio, ha prontamente avvertito i Carabinieri. «Cercheremo di individuare i colpevoli collaborando con le forze dell’ordine e con l’ausilio delle telecamere di sorveglianza», ha dichiarato il sindaco di Campobello Giuseppe Castiglione; anche se in questi casi, un pronto intervento, soprattutto a livello amministrativo, per prevenire episodi che potrebbero minare la sicurezza degli atti ufficiali e delle documentazioni dei cittadini, non sarebbe affatto male.