Erice, tentato furto in abitazioni: due arresti

8

Pensavano di poter saccheggiare due abitazioni di campagna approfittando della scia prodotta dall’aria di festa, ma vengono colti con le mani nel sacco. È successo a Leonardo La Grutta e Salvatore Agugliaro, rispettivamente di 29 e 54 anni di Erice.
Secondo un comunicato ufficiale della compagnia provinciale dei Carabinieri di Trapani, all’alba di domenica 8 ottobre, si sono introdotti in due abitazioni di via Emanuela, in contrada Lenzi, per compiere il furto, ma grazie alle segnalazioni telefoniche al “112” di alcuni residenti insospettiti dai movimenti sospetti, i militari sono riusciti a fermare i due ladri che, terminato di caricare la refurtiva sulla loro autovettura, stavano per allontanarsi. Tutto inutile, perché al loro arrivo, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Trapani li ha prontamente bloccati. I due malviventi sono stati arrestati e condotti presso il carcere “San Giuliano” di Trapani. Nella mattinata odierna, il Gip trapanese ha disposto per entrambi il regime di arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

Rispondi