A Marsala il “Round Sicily Culture Sailing” la circumnavigazione a vela della Sicilia

618

Sbarca a Marsala il Round Sicily Culture Sailing, rally velico dedicato alla cultura siciliana e ai velisti e armatori stranieri nato nel 2014 dall’idea dell’armatore italo–venezuelano Armando Addati, Fratello della Costa della Tavola di Marsala, con lo scopo di incrementare il turismo nautico straniero in Sicilia. In tre settimane di navigazione saranno percorsi seicento miglia e questo darà l’opportunità ai velisti partecipanti di approfondire la sicilianità in tutti i suoi aspetti: storia, cultura, architettura, natura e non meno importante, la realtà territoriale dei produttori di vino, olio d’oliva, aloe, formaggi, pasta, miele e cioccolato. Questa viaggio culturale intorno alla Sicilia ha lo scopo di invogliare gli armatori delle più diffuse nazionalità che stanno attualmente partecipando (australiani, inglesi, tedeschi, belgi, francesi) di ormeggiare le proprie barche nei porti siciliani tutto l’inverno o addirittura tutto l’anno, promuovendo il territorio.

Dopo cinque tappe, da Marina di Ragusa a Siracusa, Taormina, le Eolie, Cefalù, Castellammare del Golfo e Favignana, al passaggio da Marsala l’organizzazione Culture Sailing in sintonia con i Fratelli della Costa della Tavola di Marsala, ha organizzato per i velisti la visita della città.