lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeEventiLa petrosilena Rossella Montalto fa incetta di premi. Sue le fasce di...

La petrosilena Rossella Montalto fa incetta di premi. Sue le fasce di Miss Europark 2016 e di Miss Stampa

Da Capo Boeo, estremo lembo di Sicilia ad Occidente, sino all’assolato ombelico dell’isola. E’ la storia, a lieto fine, della nuova Miss Europark 2016, proclamata da una giuria di qualità “la più bella tra le belle” al culmine di una serata quanto mai divertente, nel corso della quale ben diciassette aspiranti reginette di bellezza in rappresentanza di quattro ex province siciliane hanno avuto modo di sfidarsi sulla passerella allestita all’interno del parco acquatico di contrada Roccella, a pochi chilometri da San Cataldo, vicino Caltanissetta.

Rossella Montalto, 28 anni, originaria di Petrosino (comune del Trapanese ad un ‘tiro di schioppo’ da Marsala), è dunque la diciottesima Miss Europark della sua storia. Una storia nata nel lontano 1998, quando, tra mille incertezze, si svolse la prima edizione. Il concorso di bellezza ideato e promosso con grande passione dalla famiglia Marcenò è divenuto oggi invece maggiorenne. Rossella Montalto, un metro e settantatré di altezza, un viso dai lineamenti decisi incorniciato da una cascata di capelli biondo-castani, occhi marroni, è alla sua prima affermazione in coincidenza con la prima presenza ad un concorso di bellezza.

La neo Miss Europark, commerciante a Strasatti di Marsala (gestisce un avviato negozio di ferramenta e fai da te) è stata convinta a partecipare nientemeno che dal fidanzato, Mariano. Con una nutrita comitiva di amici marsalesi, Rossella e Mariano avevano avuto modo di passare parte delle vacanze estive ad Europark, innamorandosi letteralmente di questo parco acquatico “sperduto” nel centro di Sicilia. Rossella Montalto è molto nota a Petrosino e nel Marsalese. Il padre è un ex assessore e consigliere comunale nel suo paese.

“Sono ancora choccata – rivela Rossella Montalto, che, parlando di se stessa non esita a definirsi ‘un maschiaccio’ – non mi aspettavo un risultato del genere. Tra i miei sogni nel cassetto figura quello di incontrare un giorno Valentino Rossi, il mio idolo”. Non a caso, la nuova Miss Europark possiede inoltre una potente Ducati Monster 696, con la quale prende parte a raduni in moto.

Due belle cugine di Aragona (AG) sono state invece elette “damigelle d’onore” al fianco di Miss Europark 2016. Rosalì Castellana, 19 anni, si è portata a casa la seconda posizione e con essa la fascia di Miss Eleganza. Laura Castellana di anni diciassette, è stata invece premiata con il terzo gradino del podio grazie al quale ha indossato la fascia di Miss Fashion. Rosalì Castellana, 1,66 metri di altezza, capelli biondo cenere, occhi cerulei, è al quinto anno di Ragioneria. Studia danza classica, moderna e contemporanea da dieci anni. La cugina Laura Castellana, anche lei originaria di Aragona, 1,73 metri d’altezza, capelli ed occhi castani, si accinge invece a frequentare il quarto anno al liceo Scientifico. La principale aspirazione è quella di diventare medico in futuro.

La bella diciottenne sancataldese Noemi Savitteri, giunta al terzo posto lo scorso anno a Miss Europark, è stata insignita della fascia di Miss Diano s.p.a., mentre la concittadina Darien Palermo, 18 anni, capelli biondo castano ed occhi chiari, ha ottenuto la fascia di Miss ‘Calzature Maira’.

La fascia di Miss Stampa è stata posta sul petto di Rossella Montalto, già Miss Europark.

L’evento dedicato alla bellezza, affidato come tradizione vuole alla conduzione sul palco del sancataldese Aldo Ullo, ha salutato in qualità di ospite ‘d’onore’ la presenza della nota “drag queen” isolana Regina Terrunia (è nativa di Agrigento), la quale ha divertito il pubblico presente con il suo spettacolo a tratti vagamente trasgressivo. A collaborare Aldo Ullo in qualità di vallette sul palco sono state le sancataldesi Francesca Zappia, Teresa Carla Calabrese, Martina Naro, Monica Diliberto e Giorgia Aprile.

Targhe di partecipazione sono state pure consegnate ai giovani collaboratori del parrucchiere nisseno Romualdo, quindi all’estetista locale Maria Ausilia Vullo, al dj ufficiale Amos D’Amico ed infine a Liborio Mingoia per ‘service’ e luci di scena. Direttore artistico e organizzatore di Miss Europark è Sandro Marcenò, a sua volta collaborato dal responsabile in amministrazione Salvatore Mendola e dall’amministratore unico all’Europark, Gaetano Marcenò.

Ecco i nomi delle altre ragazze salite in passerella: Simona Cangeri (di 16 anni), Desirè Paolocà (16 anni), Giovanna Di Franco (21), Antonella Proto (15), Sara La Tona (18), tutte di Leonforte (EN); Giusy Nespoli (17), Selene Bianco (18 anni), Monia Gennaro (18), tutte di Resuttano (CL); Alessia Dioguardi (18), Fabiana Amico (17), entrambe di San Cataldo (CL); Annalisa Barbagallo (17), di Barrafranca (EN); Jessica Sconzo (24), di Caltanissetta.

Comunicato Stampa di Europark

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS