Lotta all’assenteismo. 29 indagati a Siracusa

Nelle prime ore di questa mattina, gli uomini della Guardia di Finanza di Siracusa, su disposizione della locale Procura della Repubblica, hanno notificato 29 avvisi di conclusone di indagine nei confronti di 29 impiegati del Libero Consorzio comunale (ex Provincia regionale) di Siracusa, nell’ambito dell’operazione denominata “Quo vado”, volta alla tutela della spesa pubblica e del Bilancio dello Stato. Gli indagati in questione, sarebbero accusati di assenteismo.

Nel corso della mattinata verrano resi pubblici i dettagli dell’operazione.