Catania. Scoperti 19 kg di marijuana in un garage. Oltre 60 mila euro il valore della merce sequestrata

Ancora un arresto per droga in Sicilia. Da nord a sud, da est a ovest, sull’isola ogni giorno vengono scoperti nuovi casi legati allo spaccio e alla coltivazione di marijuana. L’ultimo episodio registrato in ordine di tempo è quello di Paternò, dove gli uomini dell’Arma hanno arrestato Giorgio Grasso, 40 anni, che nascondeva nel garage della sua abitazione, 19 chilogrammi di marijuana. La sostanza stupefacente era adagiata su teli e pronta per l’essiccazione. La merce, sequestrata dai Carabinieri, se immessa sul mercato avrebbe fruttato all’uomo tratto in arresto oltre 60 mila euro. Grasso è stato  trasferito presso la stazione dei Carabinieri dove è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come su disposizione della Procura distrettuale di Catania.