M5S. Sen. Santangelo:Zona Franca di Pantelleria, altro passo in avanti in Commissione 13^ del Senato

Il portavoce al Senato M5S Vincenzo Maurizio Santangelo, primo firmatario del disegno di legge As. 1650 “Legge quadro per lo sviluppo delle isole minori poi unificato con il testo base S. 828, dopo l’esame degli emendamenti e degli ordini del giorno presentati al testo, ha fatto sapere che la Commissione 13 ^ Territorio, ambiente, territorio e beni ambientali, in sede referente, il 27 settembre scorso ha approvato l’ordine del giorno G/117-512-828-962-1650NT2/1/13 (testo 2), a prima firma dello stesso.

L’ordine del giorno, impegna il Governo a valutare la possibilità, compatibilmente con gli equilibri di finanza pubblica, di dichiarare l’isola di Pantelleria Zona Franca e ad attivare tutte le procedure necessarie per la sua istituzione e di, attivare presso l’Unione europea tutte le procedure necessarie per l’istituzione di zone franche nel territorio delle isole minori, in ottemperanza al regolamento (UE) n. 952/2013, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 ottobre 2013, che istituisce il Codice doganale dell’Unione.

Santangelo, ha ribadito che il testo di legge è frutto della condivisione con i cittadini, ed ora fa parte del testo base del Senato e si è detto soddisfatto di questo ulteriore passo in avanti, visto anche che l’approvazione del testo di legge potrebbe arrivare presto in commissione, un passo fondamentale per chi ha come obiettivo lo sviluppo sostenibile, la tutela e la valorizzazione delle isole, come da sempre dimostrato dal Movimento Cinque Stelle in questi anni dentro le istituzioni.