Aggressione e rapina ad un ventenne alcamese. Arrestati tre coetanei

I carabinieri della Compagnia di Alcamo lo scorso giovedì, hanno arrestato tre giovani alcamesi, accusati di essere gli esecutori dell’aggressione, la notte dell’8 settembre scorso ad un altro coetaneo alcamese.

Gli arrestati sono, Claudio Monticciolo, di 23 anni, Davide Trupiano, di 19 anni e di Giuseppe Di Lorenzo, anch’esso di 19 anni.  Secondo gli investigatori, i tre sarebbero i responsabili dell’aggressione con rapina, subita dal giovane M.M., di 20 anni

I Carabinieri, sono giunti alla conclusione delle indagini ed individuati i tre malviventi, grazie alla ricostruzione dei fatti, fornita dalla vittima, subito dopo essere stata dimessa dal Pronto Soccorso del locale nosocomio, dove era stato trasportato per ricevere le cure del caso.  Dopo i dovuti accertamenti, il GIP del Tribunale di Trapani, su richiesta della Procura della Repubblica, ha disposto la custodia cautelare, in regime di arresti domiciliari, nei confronti dei tre alcamesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.