Campionato Primavera Tim. Cesena-Trapani 2-0, il tabellino

Terza sconfitta in altrettante gare per i granata di mister Longo. Il Cesena  sblocca il match al 14′ con Akammadu. L’espulsione ad inizio ripresa di Giammarinaro per doppia ammonizione non facilita le cose per Marino e compagni che al 58′ vengono puniti da Tommasini. Finisce 2 – 0.

Il tabellino:

CESENA: Fantini, Garattoni, Setola, Conti, Pompei, Cavallari, Soumahin (dal 26′ s.t. Maleh),
Gasperi (dal 32′ s.t. Carnicelli), Tommasini (dal 23′ s.t. Pregnolato), Wolski, Akammadu. A disposizione: Sarini, Farabegoli, Maretti, Palmese, Ballini, Gasperoni, Salcuni, Felli, Ceccacci. All. Angelini

TRAPANI: Alunni, Canino, Giammarinaro, Novara (dal 32′ s.t. Caradolfo), Marino, Tumminelli, Licari, D’Angelo, Mistretta (dal 25′ s.t. De Santis), Palermo, Musso. A disposizione: Rao, Muratore, Flueras. All. Longo

Arbitro: D’Ascanio di Ancona; Assistenti: Basile e Di Monte di Chieti

Reti: Akammadu al 14′ p.t., Tommasini al 13′ s.t.

Ammonizioni:  Giammarinaro al 40′ p.t., Gasperi al 10′ s.t., Canino al 20′ s.t., Akammadus al 20′ s.t.

Espulsoni: Giammarinaro al 3′ s.t.

Calci d’angolo: 5-1 Cesena