Mafia. Guerra tra nuovi e vecchi vertici. Blitz nella notte, 16 arresti nel palermitano

601

Un’operazione che ha coinvolto oltre cento militari, unità cinofile, elicotteri, quella che questa notte ha consentito di arrestare circa 16 persone (tra boss e gregari) legate a Cosa Nostra tra i territori di San Giuseppe Jato, San Cipirriello, e Monreale. L’indagine coordinata dalla Dda di Palermo ha consentito di appurare la reazione violenta dei nuovi vertici nei confronti dei vecchi accusati di non aver rispettato in alcuni casi le regole di Cosa Nostra.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.