Mazara. Blue Sea Land entra nel vivo. Expo, convegni e spettacoli fino al 9 ottobre

Si è parlato di progresso, di blue economy e di dialogo tra i popoli nel convegno che si è tenuto ieri pomeriggio presso la sala consiliare “31 marzo 1946” a Mazara del Vallo. Si è trattato del primo meeting in programma nel ricco calendario della V edizione della manifestazione Blue Sea Land. All’incontro erano presenti anche una buona parte delle delegazioni (ne sono attese 150) che prenderanno parte all’evento. Di Blue Sea Land ha parlato il presidente del Distretto della Pesca e della Crescita Blu (ente organizzatore dell’evento) Giovanni Tumbiolo “Blue Sea Land è il festival dei Distretti Agroalimentari e della Blue Economy. E’ una occasione per attivare nuovi scenari economici grazie ai tantissimi incontri commerciali. Ma Blue Sea Land rappresenta anche una piattaforma di dialogo interculturale e interreligioso. E’ una manifestazione alla quale partecipano molte associazioni e le scuole, quest’anno tutti uniti contro lo spreco alimentare”. Al convegno di ieri è intervenuto tra gli altri anche Marco Villani, Consigliere d’Ambasciata, Direzione Generale per la promozione del sistema Paese (MAECI) il quale ha portato il saluto del Ministro Paolo Gentiloni e  ha sottolineato: “Blue Sea Land è in linea con il tema di esportare il Sistema Paese e le sue eccellenze, a partire dall’agroalimentare. E’ significativo che da Mazara del Vallo parta un forte messaggio per la cooperazione che attraversa il Mediterraneo andando oltre. Nel dialogo non c’è un vincitore. Sono tutti vincitori”. Ha preso parte all’evento anche l’On. Antonello Cracolici, Assessore all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea della Regione Siciliana che ha sottolineato che “stiamo vivendo il paradosso di essere tornati ad essere la culla del Mediterraneo, ed il cibo è il filo conduttore. Blue Sea Land è un luogo di incontro attraverso la filiera agroalimentare, vetrina della conoscenza tra popoli ed aziende, di prodotti e mercati”.

L’Expo internazionale dei Distretti Agroalimentari del Mediterraneo, Africa e Medioriente, promosso dal Distretto della Pesca, da Crescita Blu in collaborazione con la Regione Sicilia, col patrocinio di Ministero degli Esteri, Ministero delle Politiche Agro-alimentari e Forestali, Ministero dello Sviluppo Economico, entrerà oggi nel vivo. A partire dalle ore 18.00 verrà inaugurato, con tanto di nastro e spettacolo di danza, il villaggio espositivo con numerosi stand sistemati tra le vie del centro storico mazarese. All’interno dell’EXPO Blue Sea Land sarà possibile conoscere e gustare i prodotti tipici dei paesi partecipanti all’evento. Previsti inoltre incontri tecnico-scientifici, divulgativi, politico-culturali, laboratori di degustazione, cooking show e numerosi spettacoli. È possibile visionare il programma completo delle iniziative in calendario sul sito www.bluesealand.eu.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.