Menfi assiste alla schiuse delle uova delle tartarughe Caretta Caretta

Spettacolare nascita sulla spiaggia di Menfi, nei pressi del lido Fiori, dove ieri mattina si sono schiuse alcune uova di tartaruga Caretta Caretta. I volontari del WWF che da settimane monitoravano il nido delle testuggini in attesa di vedere i piccoli esemplari raggiungere il mare ieri hanno assistito all’emozionante evento. Non tutte le uova “custodite” sotto la sabbia si sono aperte. È possibile che nelle prossime ore altre piccole tartarughe vengano alla luce. C’è anche un po’ di preoccupazione però, dato che l’incubazione dura mediamente 60 giorni e in questo caso ne sono passati circa 75. I volontari e tutta la cittadinanza fanno il tifo per le caretta caretta. Qualche giorno fa, i bambini di una scuola elementare della città, insieme alle maestre a ai genitori, avevano visitato il sito dove sono deposte le uova in attesa della schiusa e avevano ascoltato attenti agli interventi, di Angelo Napoli, storico ambientalista locale,  Roberta Manfredi e  i volontari Nicolò Granero, di Villafranca Piemonte, e Naomi Zappaterra, di Cremona, sul rispetto dell’ambiente e biodiversità.

Anche a Sciacca e Triscina si attendono le schiuse da oltre 73-75 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.