Castelvetrano. Un arresto per furto aggravato

I carabinieri hanno arrestato Vito Leo, sessantaseienne castelvetranese, per furto aggravato. L’ordine di carcerazione era stato emesso dal Tribunale di Marsala ma l’uomo da circa due settimane non era reperibile. Dopo giorni di ricerca Vito Leo è stato individuato mentre percorreva la “Vecchia strada per Salemi”. È stato fermato dai Carabinieri e portato in caserma. Su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato trasferito nel Carcere di Trapani dove dovrà scontare un mese e 2 giorni di reclusione.