Marsala. Oggi i funerali del vigile Salvatore Daidone

Si terranno questo pomeriggio, alle ore 16.30 nella Chiesa San Francesco di Marsala, i funerali di Salvatore Daidone, l’agente di Polizia Municipale deceduto nel pomeriggio di ieri a causa di un arresto cardio circolatorio. Il contrattista, 48 anni,  aveva fondato insieme ad altri precari, l’Alga, un sindacato autonomo. Lottava per la stabilizzazione dei contrattisti. Ultimamente rivestiva l’incarico di componente esterno nella Rappresentanza sindacale di base.

La prematura scomparsa di Daidone, che lascia moglie due figlie, ha suscitato commozione anche al comune di Marsala. Sindaco, amministrazione, consiglio comunale e colleghi esprimono cordoglio alla famiglia per la grave perdita.

Un messaggio ai familiari di Salvatore Daidone arriva anche dal Commissario Capo della Polizia Municipale Vincenzo Menfi che afferma “La polizia municipale di Marsala piange la morte improvvisa e prematura di Salvatore Daidone, vigile e padre esemplare. Tutti noi ci uniamo al dolore della moglie, dei figli, dei genitori e della sorella”.