Produzione e detenzione di sostanze stupefacenti. Arrestato marsalese

Pietro Bonafede, 35enne marsalese, è stato arrestato dai Carabinieri a seguito di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Marsala. L’uomo è stato trasferito nel carcere di Trapani dove dovrà scontare 2 anni e un mese di reclusione per i reati di evasione, produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

A Pantelleria, invece, gli uomini dell’Arma hanno denunciato un 51enne mazarese, che gestisce un esercizio commerciale sull’isola. A seguito di una verifica effettuata dai militari all’interno del locale è stata trovata merce in cattivo stato di conservazione, che è stata in seguito sequestrata e distrutta, come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Marsala. Inoltre una parte dell’attività risultava collegata abusivamente alla linea elettrica.