La Capitaneria di Porto di Mazara salva equipaggio croato

Un catamarano croato di circa 11 metri con a bordo 4 passeggeri è stato prontamente soccorso dalla Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo. Sempre secondo quanto trasmesso attraverso una nota ufficiale, la Sala operativa della Capitaneria mazarese è stata avvertita via radio dal comandante dell’unità a seguito dell’avaria di entrambi i motori, avvenuta a circa 10 miglia dalla costa siciliana. La Capitaneria mazarese ha attivato la motovedetta specializzata nelle operazioni di ricerca e soccorso, Sar 850, che nel giro di pochi minuti ha affiancato l’imbarcazione croata prestando soccorso a tutti i passeggeri, per poi fare ritorno al porto. Dalla Capitaneria fanno sapere che i passeggeri coinvolti nella disavventura sono in buone condizioni, ma sull’avaria occorsa al loro natante, la Capitaneria di porto ha avviato un’inchiesta per accertare l’esatta dinamica dei fatti e l’esistenza di eventuali responsabilità.