Il problema Birgi diventa propaganda per il SI … per il PD

Tutto in questo momento fa brodo e chi più ne ha più ne metta per cercare di portare acqua al proprio mulino e l’attivismo mediatico del PD in Sicilia, non sembra poter essere interpretato in maniera diversa.   

E’ notizia del PD provinciale che esponenti regionali del partito dovrebbero avviare un tavolo tecnico a Roma con il ministro Ministro delle Infrastrutture Delrio. Un tavolo tecnico che vede un partito e un ministro ? Illogico e certamente non credibile  anche perché i tavoli tecnici eventualmente vanno organizzati a livello istituzionale, ovvero, ente locale, regionale e statale, non certo con esponenti regionali del PD,  con il ministro.

Sarebbe una mancanza istituzionale del governo, e quindi del Ministro Delrio, discutere con membri del suo partito e non i rappresentanti politici regionali.

E poi, a venti giorni dal referendum e con il NO in vantaggio nelle sondaggi di oltre 4 punti percentuali a livello nazionale e di circa 7/8 punti in Sicilia, il governo, improvvisamente, trova interesse e tempo per affrontare, dopo che per anni ha latitato, la questione dell’aeroporto di Birgi?

Se questo interesse fosse stato manifestato dopo il 4 Dicembre, e se invece che i vertici regionali del PD il Ministro incontrasse i rappresentanti istituzionali, bhè, allora qualche credibilità si poteva dare alla notizia.

Vuoi vedere che fino al 4 dicembre sentiremo altre belle notizie ?

E poi, “passata la festa gabbatu lu santu …”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.