Castelvetrano. Immobile confiscato alla mafia diventerà il nuovo comando della polizia municipale

I locali dell’ex–concessionaria Fiat di via Giovanni Gentile a Castelvetrano, diventeranno un parcheggio per i mezzi della Polizia Municipale e successivamente ospiteranno anche tutti gli altri mezzi in dotazione al comune, trasformando l’ampio garage in un vero e proprio autoparco comunale.Nei mesi scorsi, a seguito della definitiva confisca dell’immobile a Giuseppe Grigoli, da parte dell’Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati, l’amministrazione comunale aveva chiesto l’intervento dell’Agenzia per alcuni lavori urgenti, al fine di mettere in sicurezza lo stabile e poter successivamente ospitare un moderno e più funzionale comando della Polizia Municipale.

L’Agenzia, acquisiti i preventivi per i lavori da eseguire ha ritenuto opportuno accettare la proposta e stanziare € 249.268,50, per la realizzazione di un primo stralcio dei lavori, che ora necessitano di un secondo corposo intervento prima di poter essere consegnati alla nuova destinazione.