Mazarese in arresto per spaccio di stupefacenti

Nell’attività di controllo e prevenzione nella periferia della città sul traffico di stupefacenti, la squadra mobile Pegaso della Polizia Statale di Mazara del Vallo ha perquisito e arrestato Michele Aguanno.
Secondo quanto pubblicato attraverso un comunicato ufficiale emesso dal Commissariato, l’uomo di 39 anni, è stato avvistato nei pressi del locale a luci rosse “Las Vegas” sito sulla strada statale 115, dove il continuo via vai di persone ha portato le forze dell’ordine ad insospettirsi e di conseguenza ad intensificare i controlli. Dopo la perquisizione personale, gli agenti hanno provveduto a controllare la sua autovettura e la sua abitazione, rinvenendo circa 200 grammi di cocaina, oggetti utili al confezionamento ed alla suddivisione in dosi ed una somma di denaro che secondo la stessa Polizia potrebbe provenire dalle attività di spaccio.
L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, su di lui pende l’esito del giudizio di convalida.