Partanna: violenza giovanile. Arrestato per tentato omicidio un giovane

Era stato denunciato dalla stessa vittima che aveva riportato gravi ferite da arma da taglio sia alla nuca che al fianco lo scorso 5 Ottobre. Ieri è stato arrestato dai carabinieri di Partanna. Antonio Musacchia, un partannese di 22 anni per futili motivi in un bar di viale d’ Italia ha aggredito un giovane di 29 anni E.A. che solo per miracolo è riuscito a sottrarsi alla furia del Musacchia che deliberatamente, con un coltello da cucina ha assestato fendenti in parti del corpo con l’ intento di uccidere.