MARSALA: arrestati due marsalesi per furto e truffa

I carabinieri di Petrosino hanno sorpreso un pregiudicato marsalese mentre tentava di trafugare merce dal supermercato Conad di Triglia Scaletta.

Valerio Denaro, questo è il nome dell’ uomo, è stato arrestato perchè aveva violato l’ obbligo dei domiciliari a cui era sottoposto. A Marsala i carabinieri della locale stazione hanno arrestato Giovanni Anselmi di 48 anni, marsalese, condannato precedentemente per i reati di truffa, ricettazione e riciclaggio. L’ uomo deve scontare la pena di tre anni, 8 mesi e 24 giorni di reclusione.