All’areoporto di Birgi firmato accordo per la sicurezza

Un accordo importante per la sicurezza degli abitanti e del loro territorio. Nella sede del distaccamento aeroportuale dei Vigili de Fuoco di Birgi è stato sottoscritto un accordo sulle Procedure Operative d’intervento congiunto VV.F. – A.M. per stati di allarme o di emergenza o di incidente ad aeromobili civili o militari. Autori del patto sono stati il Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Trapani ing. Giuseppe Merendino ed il Comandante del 37° Stormo dell’Aeronautica Militare Col. AAenn Nav. Pil. Salvatore Ferrara. Un accordo accolto favorevolmente dall’Enac Direzione Areoportuale della Sicilia Occidentale e dalla società di gestione aeroportuale Airgest, perché finalizzato al pronto intervento per prevenire incendi e prestare soccorso in caso di altri pericolosi eventi di carattere naturale.
I passeggeri dell’aeroporto trapanese sperano che questo ed altri accordi possano  essere messi seriamente in pratica per fa si di avere una continuità nella struttura in essere, viste e considerate le recenti vicissitudini che hanno visto a repentaglio il futuro proprio dell’aeroporto Birgi-Vincenzo Florio.