TRAPANI: arrestati tre tunisini per furto

Tre pregiudicati tunisini sono stati arrestati a Trapani dopo un rocambolesco inseguimento in auto finito contro un guard rail della via Salemi dove è terminata la folle corsa. A finire in manette sono stati Ben Ali Khaled, Ghezaiel Mohamed Salim e Rhouma Ala che dopo aver rubato nei pressi della stazione di Trapani una Citroen C1,hanno provato a introdursi in due villette isolate di Salina Grande ma i proprietari, svegliarti dai rumore per i tentativi di scasso, li hanno messi in fuga e chiamato i carabinieri. L’auto rubata con i tre malviventi è stata intercettata nei pressi del dissalatore di Nubia e lì è iniziato l’ inseguimento. In via Salemi a causa della forte velocità la Citroen è uscita di strada capovolgendosi più volte. I tre hanno tentato di uscire dall’ auto capovolta attraverso il lunotto posteriore in frantumi anche se tramortiti dall’ urto. Sono stati poi portati in ospedale per le prime cure.