CASTELVETRANO: verrà demolito l’ ex hotel Zeus confiscato alla mafia

Da vent’ anni chiuso e senza manutenzione, prima sequestrato e poi confiscato alla mafia, era ridotto a un fatiscente palazzone potenzialmente pericoloso per l’ incolumità pubblica. L’ ex Hotel Zeus di via Vittorio Veneto a Castelvetrano verrà dunque demolito dato che i costi per recuperarlo sono eccessivi. Lo ha reso noto il sindaco felice Errante che aveva presentato la richiesta alla responsabile della sede palermitana dell’ ANBSC ( agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati), la dott. Anna Maria Manzo e che si dice soddisfatto per il felice esito che ha ottenuto la sua proposta. L’ ex hotel Zeus sorge in un contesto già in via di riqualificazione, accanto al Convento dei Minimi recentemente ristrutturato e ora sede di uffici culturali.