Marsala: pregiudicato arrestato due volte in tre giorni

I carabinieri di Marsala hanno arrestato due volte in tre giorni un pregiudicato marsalese di 43 anni, Angelo Maltese. Visti i precedenti dell’ uomo già noto alle forze dell’ ordine per reati contro il patrimonio, i carabinieri, individuatolo in una via del centro mentre frettolosamente tentava di dileguarsi con due grosse buste nere, lo hanno fermato e proceduto alla perquisizione personale dello stesso. All’interno delle buste sono stati trovati numerosi capi di abbigliamento risultati poi rubati in un negozio poco distante. Su disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica di Marsala, al Maltese sono stati convalidati gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. Appena due giorni prima, Venerdì 30 Dicembre, il pregiudicato già sottoposto per altri reati agli arresti domiciliari era uscito da casa eludendo il sistema di coercizione ed era stato intercettato dai carabinieri mentre tentava di entrare in casa da un finestra sul retro.