MAZARA: arrestato per spaccio un ventitreenne

Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio: questa è l’ accusa rivolta ad Alessandro Billardello un mazarese di ventitre anni. Dalla perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti 70 g di marijuana, un bilancino di precisione e 285 euro. Sul mercato la sostanza avrebbe fruttato circa 1000 euro. Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’ udienza di convalida presso il Tribunale di Marsala.