Ragusa, arrestato presunto pedofilo seriale

Un presunto pedofilo seriale è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile di Ragusa, nell’ambito di una operazione di polizia denominata ‘scooter’. Secondo gli inquirenti, l’uomo avrebbe abusato di diversi minori alcuni dei quali legati da vincoli di parentela, adescandoli con giri in scooter e ricariche telefoniche. L’indagine è scattata quando l’uomo, custode di una villa comunale, ha tentato di adescare un minorenne, facendo scattare cosi le investigazioni.

Nel corso delle indagini sarebbe emerso un quadro talmente grave da spingere la procura di Ragusa a emettere un fermo di indiziato di delitto. Sembra infatti che, l’uomo sarebbe stato intenzionato a portare via un minore, suo parente, per poterci vivere in un luogo segreto.

L’uomo adesso è stato incarcerato e i minori coinvolti ascoltati dallo piscologo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.