Siracusa. Evade dai domiciliari e violenta una donna

Un uomo di 25 anni, tale P. N., è stato arrestato per violenza sessuale dai carabinieri di Rosolini (Siracusa).

L’uomo, finito agli  arresti domiciliari  lo scorso 5 dicembre dopo aver aggredito il titolare di un bar, nella giornata di martedì, avrebbe aggredito e violentato una donna condotta dall’uomo in una zona di campagna. La donna, approfittando di un momento di distrazione dell’uomo è scesa dalla macchina ed è scappata. Visibilmente sotto-shock la vittima chiamava i carabinieri per denunciare il fatto. Subito identificato l’uomo è stato tratto arresto.