giovedì, Aprile 25, 2024
HomeEconomiaDelusione dei lavoratori ASU: "hanno approvato un emendamento per creare altri precari"

Delusione dei lavoratori ASU: “hanno approvato un emendamento per creare altri precari”

La platea dei precari Asu grida allo scandalo dopo l’ approvazione in prima commissione dell’ emendamento presentato dall’on. Panepinto. Mentre si parla di stabilizzazione dei precari Asu,viene individuato un percorso per creare altro precariato anche se contratto a tempo determinato e gli Lsu dopo 20 anni di attività formativa-lavorariva Asu, ancora aspettano una risposta dal presidente Crocetta e dall’assessore al bilancio Baccei. All’unanimità oggi in Prima Commissione Affari Istituzionali è stato approvato l’emendamento che ha deluso le aspettative dei lavoratori socialmente utili. Per sopperire alla carenza di figure professionali nelle dotazioni organiche dei comuni, l’Assessorato alla formazione ha predisposto un bando selettivo di formazione per figure apicali della Pubblica Amministrazione. Il bando è finalizzato alla selezione per soli titoli di soggetti muniti di laurea magistrale in Giurisprudenza o Economia o titolo equivalente, per l’ ammissione di 400 allievi al corso di Formazione presso la SNA ( Scuola Nazionale dell’ Amministrazione) e l’Assessorato Regionale alla formazione è autorizzato a sottoscrivere con la SNA una apposita convenzione per lo svolgimento di un ciclo di attività formative, con un esame finale di specializzazione in materie di interesse delle autonomie locali della durata di 12 mesi. Gli allievi che supereranno l’esame finale del corso di formazione sono iscritti in un elenco tenuto presso l’ Assessorato alla Formazione dal quale i comuni, con oneri a proprio carico, possono attingere personale con rapporti di lavoro flessibile a tempo determinato. Questi oneri sono quantificati in 500 mila di euro a cui si farà fronte mediante la riduzione delle disponibilità della Missione 20,programma 3, capitolo 215704 del bilancio della Regione Siciliana per l’esercizio finanziario 2017.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS