Cooperazione sistema pesca, Tumbiolo ricevuto dal vice premier libico

Avviare i processi di proficua collaborazione fra i sistemi pesca siciliani e libici e scongiurare ulteriori incidenti e incomprensioni fra autorità militari e uomini del mare. Questi alcuni degli argomenti principali intrapresi dal Presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu Giovanni Tumbiolo, che nella giornata di ieri è stato ricevuto dal Vice Premier e Ministro dell’Economia del Governo libico Ahmed Maitig.
Proseguire lungo la strada della cooperazione tecnico-produttiva sulla base dell’accordo sottoscritto nel 2012 fra il Distretto della Pesca siciliano ed il Ministero della Pesca libico, è l’idea dal quale muovono sia Tumbiolo che Maitig, quest’ultimo inoltre, ha anche garantito tutto il sostegno necessario da parte del Governo di Fayez El Sarraj sia alle parti libiche, sia alle parti siciliane.
A testimonianza della più che possibile cooperazione, lunedì 13 febbraio, in occasione della riunione dell’Osservatorio della Pesca del Mediterrano presso il civic center di Mazara del Vallo, sarà presente una folta delegazione guidata dal rappresentante della Pesca del Governo Libico, Dott. Redha Douzan.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.