martedì, Aprile 23, 2024
HomeNewsIsole minori, contributo alle partorienti

Isole minori, contributo alle partorienti

L’assessore alla Sanità delle Isole Egadi, Giusy Montoleone, ha partecipato nei giorni scorsi a Palermo, presso il Dipartimento per la Pianificazione Strategica dell’Assessorato alla Salute, a un incontro con i sindaci e i responsabili delle Asp, sul tema “Contributo alle partorienti delle Isole Minori della Regione Siciliana”.Il Direttore Sanitario dell’ospedale di Pantelleria, Luca Fazio ha affermato che che si tratta di un altro tassello importante si aggiunge al sostegno fornito alle Isole Minori a sostegno delle nascite e delle partorienti. rio, sulla scorta delle istanze avanzate dalle partorienti. il contributo sarà erogato in due momenti: una prima tranche di 1.500 euro alla presentazione dell’istanza, e una seconda tranche che sarà’ variabile e quantificata in base al numero delle istanze pervenute nell’anno ed erogata nei primi giorni dell’anno successivo. Compito del Comune è la divulgazione dei relativi moduli e della legge che consente l’accesso al contributo della Regione alle partorienti che, in assenza di un Punto nascita in loco, devono trasferirsi in un altro ospedale siciliano.

Articoli Correlati

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS