giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeAmbiente“L’ambiente conviene: buone pratiche in cammino”: sabato a Petrosino assemblea nazionale dei...

“L’ambiente conviene: buone pratiche in cammino”: sabato a Petrosino assemblea nazionale dei Comuni Virtuosi

Si tratta della prima iniziativa ufficiale in Sicilia dell’Associazione.

Sabato 18 febbraio, il Comune di Petrosino ospiterà il primo incontro ufficiale a seguito del prestigioso riconoscimento di Comune Virtuoso da parte dell’Associazione Nazionale dei Comuni Virtuosi. In particolate, a partire dalle ore 12.00, nella sala consiliare del Municipio, si terrà l’assemblea dei cento comuni soci della rete, mentre nel primo pomeriggio, con inizio alle ore 15.00, si svolgerà un convegno pubblico dedicato al tema “L’ambiente conviene: buone pratiche in cammino”, in cui verranno presentate alcune tra le migliori buone pratiche siciliane in campo ambientale sperimentate con successo da diversi comuni virtuosi.

La scelta di Petrosino – ha dichiarato il sindaco Gaspare Giacalone -, come sede per ospitare la prossima assemblea nazionale dei Comuni Virtuosi rappresenta per noi un motivo di orgoglio. Ma anche il riconoscimento del lavoro fatto in questi anni ricchi di cambiamenti, realizzazioni ed iniziative per il nostro comune. Sarà l’occasione per confrontarci sulla buona amministrazione con le migliori realtà italiane. Parlare di buone pratiche in una terra difficile come la Sicilia ha un significato straordinario e rappresenta un modo per superare vecchi stereotipi e preconcetti. Dobbiamo convincerci – conclude il sindaco -, che il Sud è pronto a cambiare e ci sono già esempi di eccellenza che possiamo promuovere”.

Parteciperanno all’incontro di sabato: l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Palermo; i Sindaci dei Comuni di Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi, Lentini, Marsala, Montelepre, Poggio Reale, Salaparuta, Salemi e Vita, oltre ai rappresentanti di alcuni Comuni Siciliani che parleranno delle loro esperienze. Si affronterà il tema della gestione dei rifiuti con le testimonianze dirette di alcuni amministratori locali: Ezio Orzes, assessore di Ponte nelle Alpi (BL), Tina Luciano, assessore di Modugno (BA), Nevio Zaccarelli, assessore di Forlì. Poi si parlerà di biodistretti e valorizzazione slow dei territori.

Un riconoscimento al grande lavoro del Comune di Petrosino e di tutti i comuni soci siciliani rispetto alle politiche ambientali” ha dichiarato il coordinatore della rete Marco Boschini.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS