Violenza e razzismo, due nuovi convegni a Marsala

Sabato prossimo, 18 febbraio, alle ore 9, presso la biblioteca comunale di Marsala si terrà un convegno organizzato dal Centro Antiviolenza “La Casa di Venere” e dal “Lions Club” di Marsala, rispettivamente presieduti da Francesca Parrinello e Francesco Gandolfo e che avrà come tema “L’abuso sui minori”.

Nel corso del Convegno, le relazioni verteranno anche sulla violenza consumata tra le pareti domestiche, spesso sottaciuta o addirittura ignorata.

La prossima settimana, mercoledì 22 febbraio, sarà invece l’odio razziale ad essere l’argomento dell’incontro nel Complesso San Pietro alle ore 10. L’incontro-dibattito è organizzato nell’ambito delle iniziative per la “Giornata del Ricordo” e vede assieme gli Assessorati alle Politiche culturali e alla Pubblica istruzione, rispettivamente diretti da Clara Ruggieri e Annamaria Angileri.

L’appuntamento è realizzato in collaborazione con la Commissione consiliare Cultura, e vede tra i relatori Gino Zambiasi (“La nostra storia”) presidente dell’Associazione nazionale “Giulio Dalmata”. In programma anche gli interventi di Giorgia Görner Enrile (“Il Giorno del Ricordo ed approfondimenti”) e Fabio Lo Bono (“Sicilia terra d’accoglienza”); mentre delle “Donne che incarnano la tragedia” parleranno G. G. Enrile (“Maria Pasquinelli”) e la consigliera comunale Letizia Arcara (“Norma Cossetto”). Vista la valenza del tema trattato, l’incontro è stato partecipato alle Scuole marsalesi.

Immigrazione, accoglienza e diritti umani saranno invece le attualissime tematiche di un altro appuntamento in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche Idos ed Amnesty International. Si terrà il prossimo 24 febbraio, al Teatro comunale (ore 10,30) e vedrà la presentazione del “Dossier Statistico Immigrazione 2016”. All’incontro, cui parteciperanno gli Istituti Superiori di Marsala, interverranno il sindaco Alberto Di Girolamo, Maria Paola Nanni (Centro Idos), Abdelkarim Hannachi (Università Kore), Liliana Maniscalco (responsabile Amnesty International Sicilia), Alberto Biondo (Osservatorio siciliano sull’immigrazione “Borderline”). I lavori, moderati da Daniele Nuccio (consigliere comunale), si concluderanno con l’intervento dell’assessore Annamaria Angileri. Al termine, verrà distribuito ai partecipanti il Dossier Statistico Immigrazione 2016 fino ad esaurimento copie.