Mazara, furto aggravato in abitazione, un arresto

Nel tardo pomeriggio di Sabato scorso, la polizia ha arrestato Antonino Ballatore, mazarese classe ’79, colto in flagranza di reato mentre rubava in una abitazione della locale zona balneare Tonnarella. L’uomo era già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S.  con obbligo di soggiorno. Da qualche giorno erano aumentate le denunce per furto nelle abitazioni specialmente site in questa parte della città. Per quanto riguarda il furto compiuto da Ballatore, è stato possibile bloccarlo e arrestarlo a seguito della segnalazione di un cittadino che ha visto il malvivente verso le ore 19 scavalcare il muro di cinta di una villetta sita in via degli Sportivi e lanciare subito dopo con violenza una bombola di gas contro una vetrata che è andata subito in frantumi. Ballatore si è introdotto nell’abitazione per impossessarsi di due biciclette e di alcuni generi alimentari quando è stato bloccato dall’arrivo della polizia e dei proprietari della villetta giunti immediatamente sul posto.