Marsala, accusato di rapina, risarcito perché detenuto ingiustamente

Giacomo Salvatore Dario Sanna, marsalese di 34 anni, con qualche precedente penale era stato arrestato con l’accusa di concorso in rapina aggravata per un “colpo” commesso a Marausa il 14 Dicembre 2002. L’8 Gennaio del 2015 il gip di Trapani ha archiviato il procedimento a suo carico perchè dagli accertamenti è emerso che il Sanno non avrebbe partecipato alla rapina. La Corte di Appello di Palermo sez. V penale per le Misure di Prevenzione ha stabilito un risarcimento per ingiusta detenzione di 32.500 euro