Controlli del territorio. Arrestato 33enne mazarese, oltre centoventi persone identificate

In carabinieri della stazione di Campobello di Mazara, lo scorso venerdì sera, hanno tratto in arresto per tentato furto, il 33enne mazarese, Francesco Asaro.

L’uomo, nel corso di alcuni controlli sul territorio è stato sorpreso dai militari mentre cercava di introdursi all’interno di un cantiere edile di Tre Fontane a Campobello. Il giovane, alla vista dei carabinieri ha tentato di fuggire, non riuscendoci.

Dopo un primo tentativo di sviare i militari, ai quali forniva false generalità, è stato poi identificato ed arrestato. Arresto poi convalidato dal Tribunale di Marsala che ha emesso nei confronti del giovane la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Nell’ambito degli stessi controlli sul territorio, gli equipaggi dell’Aliquota Radiomobile e delle stazioni carabinieri di Mazara del Vallo e Mazara due, hanno segnalato alla prefettura di Trapani quattro giovani trovati in possesso di una modica quantità di hashish e marijuana, oltre ad aver elevate diverse contravvenzioni al codice della strada, con controlli mirati mediante l’impiego dell’etilometro.

In tutto sono state identificate oltre 120 persone a bordo di 90 veicoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.