Marsala, eutanasia, nove consiglieri comunali firmano petizione a presidente della Repubblica Mattarella

Su iniziativa della presidente della VI commissione consiliare servizi sociali Linda Licari, alcuni consiglieri comunali hanno firmato la nota di sollecito per l’approvazione del ddl sul biotestamento indirizzata al presidente della Repubblica Mattarella, al presidente del Senato Grasso, e alla presidente della Camera Boldrini. L’ iniziativa è partita a seguito della decisione di Fabiano Antoniani, meglio noto come dj Fabo, di ricorrere all’eutanasia. Il dj era rimasto cieco e tetraplegico a seguito di un incidente automobilistico e da tempo, per porre fine alle sue sofferenze, voleva ricorrere al suicidio assistito. Si è rivolto a Marco Cappato dell’ associazione Luca Coscioni per essere accompagnato in Svizzera ed essere aiutato nel suo proposito. Oggi il dj Fabo è morto. I consiglieri comunali di Marsala firmatari della petizione per colmare il vuoto amministrativo che in Italia non consente tale pratica sono, oltre a Linda Licari, Daniele Nuccio, Francesca Angileri, Aldo Rodriguez,Vito Cimiotta, Michele Gandolfo, Calogero Firreri, Mario Rodriguez. Pino Cordaro, Ivan Gerardi.