Misterbianco, 5 mila scarpe finte “Adidas” sequestrate nella zona commerciale

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania hanno sequestrato oltre 5 mila calzature contraffatte. La merce si trovava presso un negozio della zona commerciale del comune etneo, nello specifico in un seminterrato e sistemata all’interno di oltre 100 scatoloni.  Sulle scarpe di origine cinese, similari per forgia ai modelli dell’Adidas, la contraffazione del marchio era mascherata dall’utilizzo di un logo “ibrido”, non registrato, che attraverso l’asportazione di due parti in tessuto riproduceva fedelmente le calzature della famosa casa di abbigliamento sportivo. Nel negozio erano esposti i soli “campioni” delle calzature custodite nel seminterrato e pronte per essere vendute all’ingrosso ai commercianti ambulanti della provincia etnea. Il valore della merce sequestrata avrebbe fruttato un guadagno di 50 mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.