Droghe leggere, Daniele Nuccio e altri 7 consiglieri comunali favorevoli alla liberalizzazione

Nella prossima seduta del consiglio comunale di Marsala verrà discussa la mozione che impegnerà il sindaco Di Girolamo ad indirizzare una nota di sollecito alla presidente della Camera dei Deputati e al presidente del Senato affinchè si acceleri l’ iter sulla proposta di legge presentata da 218 deputati il cui primo firmatario è Roberto Giachetti che fa parte dell’intergruppo favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere. Naturalmente perché ciò accada è necessario che la maggioranza dei consiglieri comunali  approvino la mozione.

“Si tratterebbe di un segnale per far capire al governo centrale che il Paese è pronto per il superamento di uno stupido proibizionismo che ad oggi permette una enormità di denaro appannaggio esclusivo della criminalità organizzata, come rilevato dalla Direzione Nazionale Antimafia di recente”. Daniele Nuccio, consigliere comunale di ” Cambiamo Marsala” si è espresso così annunciando le sue intenzioni ed è il primo fra i firmatari della proposta. Gli altri firmatari sono Michele Gandolfo (PSI), Mario Rodriquez (PD), Calogero Ferreri (PD), Pino Cordaro (PD), Vito Cimiotta (PSI), Linda Licari (Cambiamo Marsala),  Ivan Gerardi (Sicilia Futura).