giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeCronacaSanità, Gucciardi dalla Lorenzin per la nuova rete ospedaliera siciliana

Sanità, Gucciardi dalla Lorenzin per la nuova rete ospedaliera siciliana

L’ assessore alla sanità della regione Sicilia, Baldo Gucciardi è stato ricevuto a Roma dalla ministra Beatrice Lorenzin per illustrare la nuova bozza della rete ospedaliera per l’approvazione definitiva. Il ministero della Salute dovrà dare il via libera al piano che prevede il taglio di oltre 150 poltrone da primario e stabilire se è in linea con gli standard ministeriali. Poi la palla passerà alla commissione sanità dell’Ars per il parere obbligatorio e infine alla giunta che dovrà approvarlo con decreto. “La seria interlocuzione con il ministero – dichiara l’assessore alla Salute Baldo Gucciardi – ha prodotto effetti importanti e abbiamo formalizzato il progetto di rete che ormai, in tempi rapidissimi, andrà al tavolo di verifica per la definizione ultima”. A risentire di questa difficile situazione sono sopratutto gli oltre cinquemila precari della sanità siciliana che aspettano lo sblocco delle assunzioni bloccate dal  2012 e vincolate da questa approvazione. Intanto il sindacato degli infermieri NURSIND ha annunciato per il prossimo 21 Marzo una protesta del personale che lamenta carenza di organico e continue aggressioni. Osvaldo Barba, dirigente nazionale Nursind, ha detto di puntare molto sulle manifestazioni itineranti previste per far sì che i problemi insoluti legati all’esercizio della professione infermieristica siano conosciuti e, se possibile, dibattuti con la cittadinanza.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS