domenica, Marzo 3, 2024
HomeCronacaPetrosino, rissa alle case popolari, sei arresti

Petrosino, rissa alle case popolari, sei arresti

Serata di tensioni e litigi nel quartiere popolare di via Gioberti a Petrosino. I carabinieri intervenuti per sedare una rissa scatenata per futili motivi hanno arrestato sei persone abitanti nelle palazzine del complesso popolare.

Sono stati arrestati Paolo De Vita di 44 anni, Claudio Agate di 23 anni, marsalese ma residente a Petrosino, Anna Marisa Morsello di 40 anni, Gaspare Gurrera di 43 anni, palermitano, Vincenza Favara di 37 anni, castelvetranese, e Vanessa Lo Monaco anch’essa di Castelvetrano di 27 anni. Sono stati denunciati A.C.D. di 18 anni, F.K. di 15 anni e D.G. di 15 anni. La lunga e violenta rissa è scaturita dalla contestazione dell’occupazione abusiva degli alloggi di edilizia popolare. Anche i carabinieri hanno riportato lesioni nel tentativo di placare gli animi.

 

All’esito dell’udienza, il giudice lylibetano, convalidando l’operato dei militari dell’Arma, ha disposto per tutti gli arrestati, la misura cautelare del divieto di avvicinamento l’uno all’altro a meno di 50 mt.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS