Atti osceni in luogo pubblico. Due giovani multati ad Alcamo

I due giovani, forse alterati da un uso eccessivo di sostanze alcoliche, intorno alle 02:30 sono stati beccati in una traversa di Corso Stretto, mentre stavano urinando su un portone di una abitazione.

Condotti in caserma, i due sono stati multati per “atti osceni in luogo pubblico”, per un importo di 10.000 euro ciascuno. Multa che dovranno pagare entro cinque giorni, altrimenti i due giovani dovranno sborsare nelle casse della Prefettura di Trapani ben 30.000 euro.