Mazara, ordigni bellici II guerra mondiale, brillamento in contrada San Miceli

 

Domani mercoledì 22 Marzo, nei pressi di una cava in contrada San Miceli, gli artificieri dell’Esercito Italiano provvederanno a far brillare degli ordigni della II Guerra Mondiale. Le operazioni verranno effettuate in massima sicurezza in una zona priva di abitazioni. Si ricorda che è prevista l’interdizione al transito e allo stazionamento per un raggio di 500 metri intorno l’area interessata dalle operazioni di brillamento. A presidiare la zona dalle 07,00 alle 20,00 uomini dei Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Polizia Municipale.