Francesco Foggia eletto vice presidente del consiglio comunale di Mazara del Vallo

Francesco Foggia, già consigliere comunale Psi, è stato eletto vice presidente del Consiglio Comunale di Mazara del Vallo.
Foggia è entrato a far parte del dell’aula 31 maggio 46 a partire dal 2009, quando con 240 voti è stato eletto con il gruppo Vinnuccia Di Giovanni. Nelle amministrative del 2014, è stato il primo eletto nella coalizione Torrente con 600 voti, elezioni in occasione delle quali lo stesso Foggia aspirava alla carica di presidente del Consiglio Comunale, ruolo le cui porte si sarebbero aperte per lui in caso di vittoria dell’allora candidato sindaco.
Queste le dichiarazioni del nuovo vice presidente del Consiglio Comunale Francesco Foggia, pubblicate attraverso il uso profilo Facebook: «Ringrazio il Consiglio Comunale per la mia elezione alla carica di vice presidente del consiglio comunale. Il mio ringraziamento va sia ai colleghi di maggioranza che di opposizione, che scegliendomi hanno di fatto rispettato la volontà popolare in quanto il presidente Gancitano è risultato il più votato alla carica di consigliere e tra i consiglieri in carica sono proprio io ad avere ottenuto il maggior numero di voti alle scorse consultazioni. Non intendo polemizzare con chi ha fatto legittime scelte diverse, che rispetto, ma voglio sottolineare che l’opposizione non è riuscita a fare una scelta univoca come dimostrano i soli 10 voti ottenuti dalla collega Alestra, il voto ottenuto dal collega La Grutta, la scheda bianca ed i voti ottenuti dal sottoscritto. Ero, sono e resterò un consigliere d’opposizione, ma di quella opposizione costruttiva che collabora con l’amministrazione e la maggioranza consiliare quando si tratta di portare avanti azioni a favore della collettività che non hanno colore politico. Quando e se sarò chiamato a dirigere i lavori del consiglio comunale, nel caso di assenza del presidente Gancitano, naturalmente sarò imparziale al massimo».