Brazilian Jiu Jitsu: la Trinacria BJJ di Marsala al campionato nazionale giovanile fa il pieno di medaglie

Con 3 medaglie d’oro, 10 d’Argento e 9 di Bronzo, domenica 19 marzo 2017 al PalaRaschi di Parma, la squadra dei giovani atleti della Trinacria BJJ di Marsala guidata dal Maestro Davide Cialona, si è diplomata come terza squadra più forte d’Italia. Centinaia gli atleti giunti da tutte le regioni d’Italia che si sono confrontati sul tappeto di gara nell’atteso evento dell’anno. Anche la Sicilia, rappresentata dalla compagine lilibetana, malgrado le distanze e le difficoltà logistiche, è riuscita ad imporre la propria superiorità tecnica con risultati di eccellente valore sportivo. L’evento, organizzato sotto l’egida della UIJJ (Unione Italiana Jiu Jitsu) è riconosciuta dalla Federazione Internazionale IBJJF alla quale appartengono tutti gli atleti del mondo che praticano il Brazilian Jiu Jitsu. I RISULTATI medaglia d’Oro: Gabriele Cannarozzo; Giulio Caldarella; Giuseppe Ruggieri; medaglia d’Argento: Giorgio Martorana, Alessio e Daniele Guarrato, Francesco Giacalone, Francesco Caldarella, Cristian Cassata, Luigi Simonetto, Nicolò Passalacqua, Sofia Florio e Mauro Laudicina; medaglia di Bronzo: Alessio Martorana, Alessia Giacalone, Marco Sammartano, Riccardo Simonetto, Marco Sansone, Giuseppe Pulizzi, Giuseppe Sirico, Niccolò Intorcia e Marta Lamia.