Castelvetrano, tenta furto alla cantina Zangara. Arrestato 28enne

Un rumeno di 28 anni residente a Campobello di Mazara, Leutean Ionut, lo scorso martedì sera è stato arrestato dai carabinieri di Castelvetrano per furto aggravato.

Lo Ionut è stato colto in flagranza di reato mentre stava asportando alcuni cavi di rame, cinque condizionatori, rubinetteria ed altro, dall’interno della cantina Zangara a Castelvetrano.  L’uomo scoperto, ha tentato la fuga tra le campagne, venendo comunque raggiunto dai militari è tratto in arresto.

Il giovane dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione e sottoposto al agli domiciliari con obbligo di dimora nel comune di Campobello.