domenica, Aprile 21, 2024
HomePoliticaPrimarie del centrodestra, Armao, Attaguile e Musumeci denunciano il disimpegno degli alleati

Primarie del centrodestra, Armao, Attaguile e Musumeci denunciano il disimpegno degli alleati

“Consideriamo molto grave che alcuni partiti, malgrado avessero sottoscritto quella intesa, abbiano deciso all’ultimo momento di tirarsi fuori con bizantinismi e motivazioni disarmanti, mettendo a serio rischio l’unità dell’alleanza.

Gaetano Armao

Ci siamo sempre impegnati in questi mesi a tutelare l’unità di una coalizione che ha il dovere morale di tenersi compatta senza trasformismi per offrire una proposta di sviluppo e rilancio della Sicilia, sconfiggere il malgoverno di Crocetta, del PD e dei suoi alleati e, al contempo, impedire che abbiano successo l’incapacità e la demagogia grillina”.

Angelo Attaguile

I candidati alle primarie del centrodestra usano  parole pesanti e denunciano il sostanziale disimpegno da parte di alcuni alleati, come Saverio Romano e Gianfranco Miccichè  rappresentanti di ” Cantiere popolare” e ” Forza Italia” che nei giorni scorsi hanno fatto un passo indietro nel sostegno alla coalizione. Forza Italia e Cantiere Popolare non presenteranno candidati per le primarie. Gaetano Armao di Movimento Nazionale Siciliano, Angelo Attaguile di Noi con Salvini e Nello Musumeci di Diventerà Bellissima sembrano intenzionati ad andare per la propria strada e hanno raccolto le firme dei siciliani, come previsto dal regolamento, regolarizzando la loro candidatura davanti un notaio.

 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS