Infrastrutture, trasporti, rifiuti. Martedì 4 aprile al Mondello Palace di Palermo il congresso regionale Fit Cisl Sicilia

Il futuro dei Trasporti in Sicilia, il rilancio ormai indispensabile per l’economia dell’Isola, il punto della situazione in tutti i settori e le opere attese, le richieste del sindacato. Saranno alcuni dei temi al centro dell’undicesimo congresso regionale della Fit Cisl Sicilia, che si terrà martedì 4 aprile alle 9,30 al Mondello Palace di Palermo. L’apertura sarà affidata alla relazione del segretario generale Fit Cisl Sicilia Amedeo Benigno, seguiranno gli interventi dell’assessore regionale Infrastrutture, Mobilità e Trasporti Giovanni Pistorio, l’assessore regionale Energia e Rifiuti Vania Contrafatto, il vice presidente regionale di Confindustria Sicilia Alessandro Albanese, i vertici regionali di Rfi, Trenitalia, Anas, Liberty Lines. Ad intervenire sarà poi il segretario generale Cisl Sicilia Mimmo Milazzo e infine, dopo il dibattito, le conclusioni affidate al segretario generale nazionale Fit Cisl Antonio Piras. Nel pomeriggio l’elezione del segretario e della segreteria regionale.