Modi di dire siciliani: «Ammuccari»

Il termine lascia spazio a diverse interpretazioni tendenzialmente il significato è portare alla bocca ma nel tempo il termine ha subito diversi significati quali “ammuccamu” con cui un individuo a seconda del tono usato vuole intendere che l’altro (chi si ammucca) ha avuto un beneficio da un affare appena concluso o ha avuto una mancia sostanziosa oppure ha avuto una serie di benefit dal proprio datore di lavoro oppure ancora ha conseguito e consegue buoni risultati con le donne. Ammuccari è anche il verbo che indica una certa bramosia con le donne “M’ammuccassi” come speranza di concludere oppure “M’ammuccavu” per indicare il fatto avvenuto e consumato. Allo stesso tempo la domanda  “T’ammuccasti?” determina la richiesta per esempio da parte di un amico per sapere l’esito di una trattativa amorosa.

Renato Castagnetta