Scorrimento veloce Marsala-Birgi, cavalcavia danneggiato dimenticato. Sopralluogo del M5S

Alcuni attivisti del meetup Marsala in movimento assieme al portavoce dei M5S e consigliere comunale Aldo Rodriguez, sono  andati a verificare lo stato di uno dei ponti dello scorrimento veloce Marsala- Birgi, già oggetto di un precedente  sopralluogo nel novembre 2016,da parte degli stessi attivisti. Questo ponte era stato danneggiato nel lontano 2008 a causa di un incidente stradale che aveva compromesso tutte le cinque travi in calcestruzzo armato precompresso che compongono il ponte. A seguito della  verifica dei Vigili del Fuoco e dei tecnici comunali preposti, era stato richiesto di eseguire  “ lavori di consolidamento e di ripristino delle travi ammalorate “, un’ ulteriore verifica della staticità dell’opera e il senso unico alternato di marcia sul sovrappasso ed il ristringimento della carreggiata a 5 metri. Durante il sopralluogo, gli attivisti, hanno scattato delle foto le quali dimostrano che a distanza di 9 anni,  nessun lavoro è stato eseguito e che sulla carreggiata del sovrappasso è stata deposita della cartellonistica con il limite di velocità a 20 km orari, un segnale di precedenza e niente più. Oltre a questo, sulle travi è stata posta una ridicola copertura con della rete metallica “ solo nella parte danneggiata “ per evitare la caduta di calcestruzzi. A seguito di questa verifica, gli attivisti chiedono all’ Amministrazione comunale di conoscere quali siano i tempi previsti per “l’intervento” risolutivo e dove sia finita la cifra del risarcimento danni a suo tempo elargita dall’ assicurazione dell’ autocarro che andò a sbattere con tutto il suo carico proprio contro le travi, danneggiandole.